rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Ponte di Nona Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

"Basta roghi tossici", il movimento cinque stelle presenta esposto

Fabio Tranchina e Veronica Mammì, gruppo consiliare pentastellato al Municipio delle Torri: "Il transito degli automezzi nella strada agevola l'abbandono dei rifiuti"

Continua l'emergenza roghi tossici nei territori del Municipio delle Torri, in particolar modo nelle zone limitrofe al campo nomadi di via di Salone. Un'emergenza che continua a generare rabbia ed esasperazione. E proprio con l'intento di contrastare il fenomeno, il gruppo consiliare del movimento cinque stelle al Municipio delle Torri ha presentato un esposto agli organi competenti di circoscrizione e Comune, inviando il documento anche al prefetto di Roma e all'azienda Ama. 

L'esposto 'per abbandono e combustione illecita di rifiuti in via di Salone, altezza villaggio attrezzato' porta la firma dei consiglieri Fabio Tranchina e Veronica Mammì. Nel documento, protocollato nella giornata di ieri, giovedì 23 luglio, i pentastellati di viale Cambellotti, ricordano interrogazioni e mozioni presentate già nell'anno 2013, in cui chiedevano al presidente del Municipio 'quali misure si intende adottare e in quali tempi per assicurare una più concreta vigilanza e contrastare fenomeni di questa natura', e 'intervenire con urgenza presso il sindaco di Roma'. 

Con l'esposto presentato, inoltre, il gruppo pentastellato evidenzia che 'il transito degli automezzi nella strada in oggetto agevola l'abbandono dei rifiuti e si chiede l’applicazione dell’art 3 del D.L 10 dicembre 2013 n.136, coordinato con la legge di conversione 6 febbraio 2014, n.6'. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Basta roghi tossici", il movimento cinque stelle presenta esposto

RomaToday è in caricamento