TorriToday

Topi tra i banchi, l'appello dei genitori: "Chiudere subito la scuola Gastinelli"

Le mamme non si fidano delle risposte dell'Assessore Di Maso e chiedono la chiusura del plesso, "onde evitare che i bambini continuino a restare in classe con i topi che scorrazzano sotto i banchi"

Continuano i problemi relativi alla presenza di ratti nella scuola elementare di via Gastinelli a Ponte di Nona. Su tutte le furie i genitori che non si fidano delle risposte fornite dall’Assessore alla scuola Andreina di Maso che nei giorni scorsi ha promesso  un intervento risolutivo in tempi brevi. 

I genitori contestano anzitutto la decisione delle autorità di non chiudere la struttura in attesa della derattizzazione. "Onde evitare che i bambini continuino a restare in classe con i topi che scorrazzano sotto i banchi – ci scrive Silvia Furfaro, madre di un alunno - Esigiamo che la scuola venga immediatamente chiusa, a partire da domani (oggi, ndr), fintanto che l'AMA non invii il preventivo, così come dichiarato dallo staff del vice sindaco".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la testimonianza, inoltre, la Di Maso sarebbe venuta a conoscenza del problema prima di quanto lasciato intendere. "L'Assessora - continua la lettera arrivata in redazione - ha dichiarato alla stampa di non essere a conoscenza del problema. Questa è una menzogna". A riprova di quanto affermato i genitori citano una richiesta formale di intervento da parte del Dirigente Scolastico, inviata tramite fax al Municipio il 4 novembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento