rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Ponte di Nona Ponte di Nona / Viale Francesco Caltagirone

Municipio VI, buche sulle strade. I dem: “Il municipio non le ha prese in carico”

Dissesti da Colle degli Abeti a Torre Angela. Convocata una commissione trasparenza su richiesta del Partito democratico

Nei pressi delle farmacie e su strade di transito quotidiano, anche su quelle commerciali: buche e asfalto deteriorato sono le caratteristiche predominanti di alcune delle vie del sesto municipio da Colle degli Abeti a Torre Angela, passando da Tor Bella Monaca. E se il Partito democratico ne chiede conto in commissione trasparenza, i cittadini continuano a denunciare lo stato di degrado: “Torre Angela è finita nel dimenticatoio del sesto municipio” ha commentato Gino Cardinali, presidente del comitato di quartiere.

“Alcune strade non risultano ancora prese in carico dal municipio e questo spiega lo stato di abbandono  e degrado in cui versano” ha commentato Fabrizio Compagnone, capogruppo del partito democratico a viale Cambellotti. “Questo comporta la mancata colmatura e l’appianamento delle buche in molte strade perché la ditta che si occupa del versante non può intervenire” ha spiegato il dem ai nostri taccuini.

Intanto, il rifacimento di alcune strade, come quello di via Quaglia – strada commerciale di Tor Bella Monaca, attualmente una mulattiera – è stato annunciato nei giorni scorsi ma ancora non è stato attuato. “Sono i cittadini a pagarne le conseguenze” ha concluso Compagnone che ha convocato una commissione trasparenza per fare luce sulla condizione delle strade.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio VI, buche sulle strade. I dem: “Il municipio non le ha prese in carico”

RomaToday è in caricamento