menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato contadino a Ponte di Nona: la palla passa al Comune

Dovrà essere approvato in assemblea capitolina prima di procedere con l’emanazione del bando per gli operatori

Mancano ancora alcuni mesi prima che il mercato contadino a Ponte di Nona diventi effettivamente una realtà del municipio. Il progetto, annunciato anche dalle pagine del nostro giornale durante lo scorso mese di gennaio a margine dello svolgimento di una commissione commercio: “Diventerà effettivo solo dopo l’ok del consiglio comunale di Roma” ha detto Laura Arnetoli della commissione commercio di viale Cambellotti. 

Il mercato contadino si svolgerà il sabato mattina

Si tratta del primo mercato a km0 del sesto municipio e anche il primo realizzato su un’area pubblica. Già perché la location designata è il parcheggio situato in via Luciano Conti nel quartiere Nuova Ponte di Nona. Il progetto prevede un numero di banchi pari a 15 che venderanno solo prodotti alimentari. Si svolgerà il sabato mattina e sarà possibile acquistare direttamente dai produttori formaggio, frutta e altri generi alimentari. 

Il bando rivolto a commercianti di prodotti a km zero

Dopo la votazione in assemblea capitolina, il Dipartimento delle Sviluppo economico e attività produttive provvederà alla stesura del bando di assegnazione per le postazioni messe a disposizione (15). Alla domanda potranno rispondere solo operatori mercatali che commerciano prodotti a km zero. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento