menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Marilena Prozzo

Foto di Marilena Prozzo

Ponte di Nona: infiltrazioni dal tetto, bacinelle nei corridoi della scuola per raccogliere l’acqua

I bambini e i loro genitori restano in attesa all’ingresso, per consentire che i pavimenti vengano asciugati

L’acqua penetra dal tetto, percorre all’interno della struttura e raggiunge il piano terra, allagando i pavimenti. Siamo alla scuola ‘Le api laboriose’ di Nuova Ponte di Nona, dove le infiltrazioni causano disagi alla piccola utenza. “I bambini che entrano con il turno delle 8.00 devono attendere all’ingresso che le bidelle asciughino l’acqua, prima di entrare” hanno spiegato i genitori al nostro giornale. Intanto dall’assessorato alla scuola di viale Cambellotti hanno comunicato che sarà necessario ancora qualche giorno di attesa prima di procedere agli interventi.

I disagi, al plesso Conti-Prampolini, vanno avanti da circa dieci giorni. Al piano terra della struttura sono state posizionate delle bacinelle e dei teli per raccogliere o arginare l’acqua. Le infiltrazioni stanno danneggiando anche la parte esterna della struttura, su cui sono visibili chiazze d’acqua. Dal gruppo Lega del sesto municipio la richiesta ‘urgente’ di convocare la commissione scuola. “Le scuole del municipio cadono a pezzi, nonostante siano stati sbandierati lavori di manutenzione, urge la messa in sicurezza dei plessi” ha detto Emanuele Licopodio (Lega). Sul tema è intervenuto anche il capogruppo della Lega in Campidoglio, Maurizio Politi: “E’ una situazione paradossale, invece di agire in somma urgenza, tecnicamente praticabile, il municipio preferisce creare un disagio enorme ai piccolini e alle loro famiglie”. 

Le infiltrazioni sono causate da furti avvenuti nei giorni scorsi, quando sono state asportate le grondaie e divelte le tegole. A confermarlo l’assessore alla scuola del parlamentino di viale Cambellotti, Alessandro Marco Gisonda, che ha raccontato di interventi già avvenuti in passato sulla struttura e che nei prossimi giorni, in attesa di condizioni meteo favorevoli, si svolgeranno gli interventi, anche in vista di un nuovo contratto di manutenzione da sottoscrivere.

Intanto continuano i disagi anche nei locali della scuola 'Archimede' di via Siculiania, in zona Due Leoni a causa di infiltrazioni d'acqua, con bacinelle disseminate nei locali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Daniele De Rossi ricoverato allo Spallanzani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • De Magna e beve

    La vera storia della carbonara: origini e curiosità

  • De Magna e beve

    Carbonara: 7 errori comuni da non fare mai

  • Attualità

    La bufala del vaccino su chiamata a Roma

  • Cultura

    La Roma di Stefania Orlando

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento