menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte di Nona: troppe infiltrazioni di acqua nel corridoio, la scuola chiude

La circolare della direzione socio-educativa del sesto municipio per comunicare la chiusura della scuola martedì 9 marzo

Infiltrazioni dal tetto causano allagamenti nel corridoio della scuola e la struttura viene chiusa. Siamo a Nuova Ponte di Nona, nei locali della scuola dell’Infanzia di via Luciano Conti dove la pioggia incessante delle ultime ore ha reso impossibile la fruibilità della struttura. La circolare, diffusa nella giornata di lunedì 8 marzo, ha disposto la chiusura dell’istituto per la giornata di martedì ma dall’assessorato alla scuola di viale Cambellotti, è arrivata la conferma che la scuola rimarrà chiusa anche nella giornata di mercoledì.

Già da tempo il plesso Conti-Prampolini della scuola di Ponte di Nona, subisce disagi importanti a seguito di infiltrazioni. Nelle giornate di pioggia, è ormai consuetudine disseminare bacinelle lungo il corridoio per raccogliere acqua piovana. Non è insolito che i bambini, insieme ai loro genitori, debbano aspettare fuori dalla scuola che i bidelli asciughino l’acqua dai pavimenti prima di entrare al mattino.

La causa è da ricercare in un recente furto, messo a segno da ignoti, in cui sono state asportate grondaie e tegole dal tetto della scuola. E nonostante alcuni interventi di manutenzione messi in atto fino ad ora, durante le giornate di pioggia i locali diventano impraticabili. Altri lavori di sistemazione sono in programma ma saranno realizzati quando le condizioni meteo lo consentiranno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento