TorriToday

Pronto da anni e mai aperto: M5s taglia il nastro dell’asilo di via Montagano

Si chiama "L'avventura di crescere" ed è dedicata alla memoria di suor Giovanna Cunial

Arredi innovativi e i più moderni criteri ecosostenibili. Si presenta così la nuova struttura scolastica di via Montagano nel quartiere Villaggio Prenestino pronta ad ospitare 46 bambini per le sezioni di asilo nido e 25 per la scuola dell’infanzia. Un altro polo 0-6 anni che, insieme alla recente apertura della scuola di via Crocco, snellisce l’emergenza “posti” alle Torri. Al taglio del nastro, oltre la giunta Romanella e i consiglieri del Municipio anche la sindaca di Roma Virginia Raggi. Presenti all’evento il consorzio Villaggio Prenestino che ha realizzato la struttura e l’associazione Arco che nei giorni scorsi ha provveduto anche alla pulizia dell’area circostante la scuola.

Pronta da anni ma mai aperta

Non a caso abbiamo ribattezzato la scuola via Montagano che ha preso il nome di L’Avventura di crescere, “Via Crocco bis”. Perché anche in questo caso, come per la scuola di Nuova Ponte di Nona, la struttura è stata ultimata da anni, tre per l’esattezza, ma prima del 28 settembre non è mai stata presa in carico dal Comune di Roma quindi non è mai stato possibile renderla fruibile. L’inaugurazione avvenuta nella mattina di mercoledì ha reso possibile l’accesso dei bambini che già a partire dai prossimi giorni potranno godere della nuova struttura. La scuola è dedicata alla memoria di suor Giovanna Cunial che per tanti anni si è presa cura dei bambini di Villaggio Prenestino. 

I lavori ultimati

A raccontare quali lavori sono stati svolti per favorire l’apertura è Giuseppe Agnini, presidente della commissione lavori pubblici: “Sono stati effettuati piccoli lavori di adeguamento dei locali cucina consistenti nel montaggio di gusci tra pavimento e pareti, qualche tinteggiatura localizzata, posa in opera di nuove zanzariere, attivazione dell'impianto antifurto e piccole opere di finitura dato il tempo trascorso dall'ultimazione lavori”. 

Dal Campidoglio

"Dopo la struttura di via Crocco, inaugurata lo scorso 27 settembre, il Municipio VI si arricchisce quindi di un ulteriore servizio innovativo che accoglie bambini nella fascia d'eta' 0-6" fanno sapere dal Campidoglio. "Tale scelta e' stata motivata sia dalla necessita' di rispondere all'ampia domanda di posti anche nella scuola dell'infanzia, sia per avviare un percorso sperimentale di continuita' verticale che garantisca ai bambini un continuum di esperienze all'interno di una stessa comunita' educante, formata da educatrici ed insegnanti che condividono una comune cultura pedagogica e progettano un percorso formativo coerente per la fascia d'eta' 0-6", hanno concluso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento