Ponte di Nona Ponte di Nona / Viale Don Giuseppe Puglisi

Colle degli Abeti: dopo le proteste, posizionati i new jersey per sbarrare la strada agli ‘zozzoni’

I blocchi di cemento all’ingresso di viale don Giuseppe Puglisi, all’angolo con via Antonio Castagnaro

Quattro blocchi di cemento sono stati posizionati all’ingresso di viale don Giuseppe Puglisi, all’angolo con via Antonio Castagnaro, per impedire lo sversamento di rifiuti, anche di quelli ingombranti. Siamo a Colle degli Abeti, periferia est del sesto municipio, dove da tempo gli abitanti di zona chiedono interventi di bonifica e soluzioni definitive per bloccare la nascita di nuove discariche.

Solo pochi giorni fa, a Colle degli Abeti, è andata in scena una protesta silenziosa per chiedere interventi alle istituzioni, al fine di bonificare le discariche abusive presenti sul territorio del versante est della Capitale. “No discariche a Colle degli Abeti" recitava uno degli striscioni apposti dal Comitato Ambiente Tutela e Territorio proprio all’ingresso della strada sbarrata dai new jersey nella mattina di venerdì. Nel pomeriggio di giovedì, in via delle Cerquete, è andata a fuoco una discarica, necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Infine, altri sono ancora i punti sensibili dove, complice il buio e le strade dissestate, ignoti scaricano ingombranti senza sosta. Si tratta dello spazio compreso tra via Castagnaro e via Fiorini e ancora la strada di accesso al Fosso del Benzone. E se i blocchi di cemento sono un deterrente, i cittadini attendono le bonifiche.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colle degli Abeti: dopo le proteste, posizionati i new jersey per sbarrare la strada agli ‘zozzoni’

RomaToday è in caricamento