Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Ponte di Nona Settecamini / Via di Salone

Campo rom di via di Salone: lancio di sassi contro un automobilista

È accaduto ieri pomeriggio. La coppia che ha subito 'l'aggressione', ha avvertito immediatamente la Polizia, che è intervenuta entrando nel villaggio attrezzato

Ieri, l’auto sulla quale viaggiava una coppia di Ponte di Nona è stata presa a sassate da un giovane rom davanti all’entrata del campo di via di Salone. Il comitato di quartiere Nuova Ponte di Nona e il Caop (Coordinamento Azioni Operative di Ponte di Nona) hanno espresso solidarietà nei confronti dei due residenti.

I FATTI -  Ieri pomeriggio, la vettura, che viaggiava in direzione della zona commerciale, è stata colpita davanti all’ingresso del campo rom. Il conducente ha raccontato di aver visto un ragazzo mentre alzava il braccio, come se volesse tirare qualcosa: così ha accelerato la macchina, deviandone la traiettoria e invadendo la corsia opposta. Tuttavia, il sasso ha sfondato il finestrino posteriore destro, uscendo dal lunotto. Il lancio avrebbe potuto colpire la fidanzata, seduta al lato del passeggero. I ragazzi hanno immediatamente avvertito la Polizia, ma si sono allontanati per paura di ulteriori aggressioni. Gli agenti sono entrati nella struttura attrezzata, precisando che avrebbero contattato in seguito i due residenti.

LA NOTA DEL CAOP - “Cosa dire davanti a questo grave fatto accaduto?  – scrive il Coordinamento Azioni Operative Ponte di Nona –. Questo ci fa solo comprendere e confermare i timori espressi più di una volta sulla pericolosità di questo campo e di chi vive al suo interno. ‘Una vera bomba ad orologeria’, criminalità a portata di mano”.

IL CDQ: “NON È POSSIBILE RISCHIARE LA VITA SU QUELLA STRADA” - Non è possibile rischiare la vita facendo quella strada, unica arteria per raggiungere la parte commerciale versante tiburtino (Decathlon, Leroy Merlin), e la Tiburtina stessa – precisa in un comunicato il comitato di quartiere “Nuova Ponte di Nona” –. Ci faremo carico di segnalare al Prefetto, al Sindaco e a tutte le autorità competenti anche la pericolosità della strada oltre ai noti problemi che ci affumicano quotidianamente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo rom di via di Salone: lancio di sassi contro un automobilista

RomaToday è in caricamento