rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Ponte di Nona Ponte di Nona / Via Padre Damiano de Veuster

Ponte di Nona: case popolari, nuove infiltrazioni d’acqua

Un inquilino di via Padre Damiano De Veuster lancia un nuovo appello: "La situazione è peggiorata da un mese a questa parte. Tutti i terrazzi sono da rifare"

Non sembra avere fine l’incubo dei residenti di via Padre Damiano De Veuster, a Ponte di Nona, che, negli alloggi inaugurati dall’Ater e dal Comune di Roma nel 2008, ogni giorno combattono con infiltrazioni d’acqua e cedimenti strutturali. 

“Un mese fa alcuni operai sono stati mandati dall’Ater a controllare i danni nelle abitazioni – racconta Mario Pampanini –, ma nessuno poi è venuto a fare i lavori o a sistemare i problemi riscontrati da anni. La situazione è peggiorata: si sono verificate nuove infiltrazioni negli appartamenti accanto al mio. Negli ultimi giorni ho inviato diverse foto anche all’ufficio Urp dell’Ater. Un inquilino, che abita all’interno  5, ha un problema di infiltrazione dai bocchettoni del terrazzo. Ha spedito un fax all'Ater, ma non ha ricevuto alcuna risposta. Qui tutti i terrazzi sono da rifare: i lavori sono stati eseguiti da una società di Veroli”.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte di Nona: case popolari, nuove infiltrazioni d’acqua

RomaToday è in caricamento