Giovedì, 16 Settembre 2021
Ponte di Nona Tor Bella Monaca / Largo Ferruccio Mengaroni

Allagamento scantinati palazzo Romeo, M5S: "Perdita d'acqua o cascata?"

A causare l'allagamento dello scantinato dell'edificio Romeo in Viale Mengaroni è stata la rottura di una tubatura d'acqua. Il Movimento Cinque Stelle invia segnalazione agli organi competenti di Municipio e Comune

Per ora l'allagamento è circoscritto alle cantine ma la rottura dei serbatoi delle pompe idriche potrebbe causare danni ancora peggiori. Siamo a Tor Bella Monaca, nell'edificio Romeo, Fabbricato T2 di viale Ferruccio Mengaroni. Un'altra storia di disagio si aggiunge a quelle già note degli inquilini delle case popolari. Dopo le infiltrazioni, la fuoriuscita di liquami fognari e altri disservizi raccontati dagli abitanti delle torri di via Santa Rita da Cascia, altro degrado balza agli onori della cronaca. 

Gli inquilini dello stabile Romeo, in seguito alla rottura della tubatura primaria dell'acqua e al conseguente allagamento degli scantinati, hanno chiesto l'intervento del Movimento Cinque Stelle, che, come per gli inquilini di via Santa Rita da Cascia, anche questa volta, si fa portavoce del loro disagio abitativo. 

Fabio Tranchina, esponente del Movimento Cinque Stelle e membro della Commissione Ambiente del Municpio delle Torri, ha presentato, nella giornata di mercoledì 22 aprile, una segnalazione urgente agli uffici competenti di Municipio e Comune.

Il consigliere pentastellato, temendo il verificarsi di danni ancora peggiori al fabbricato Romeo, abitato da 74 famiglie, nella segnalazione spiega: "I macchinari sono sollecitati da un continuo lavoro di fornitura idrica impedendo le pause di alternanza programmate tra i tre motori con conseguente surriscaldamento dovuto allo sforzo a cui sono sottoposti e con l’imminente pericolo che possano andare in cortocircuito o guastarsi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamento scantinati palazzo Romeo, M5S: "Perdita d'acqua o cascata?"

RomaToday è in caricamento