Venerdì, 18 Giugno 2021
Ponte di Nona Via Raoul Chiodelli

Dalla festa di quartiere al book crossing: ecco l'associazione ACR

L'associazione opera nel quartiere Nuova Ponte di Nona

E’ nata all’incirca un anno fa l’associazione di quartiere a Nuova Ponte di Nona conosciuta con il nome “ACR”. Si tratta di una onlus che opera, appunto, senza scopo di lucro e chiede alle istituzioni una maggiore attenzione. Tra le vie del quartiere si propone di creare aggregazione per fare in modo che “i giovani restino qui senza andare altrove” ha spiegato al nostro giornale Emilio Puttini, uno dei responsabili. 

Festa di quartiere e altri momenti di aggregazione

“Tante le iniziative realizzate nell’ultimo anno – ha raccontato Puttini – dalla prima festa del quartiere, a quella della birra fino ad arrivare poi al torneo di calcio Balilla al book crossing e tante soprattutto le iniziative in cantiere che realizzeremo nei prossimi mesi”. Tra gli eventi più immediati c’è di certo quello relativo al Carnevale del prossimo 10 febbraio. 

Le richieste al Municipio, prima tra tutti una sede

L’associazione ACR, che vede alla presidenza Andrea Ferrara, punta l’accento anche sull’abbandono delle da parte delle istituzioni. “Spesso ci autotassiamo di circa 50 euro proprio per riuscire a organizzare i diversi momenti di aggregazione – continua Puttini – però ci rendiamo conto che i costi sono tanti e anche dal punto di vista logistico diventa difficile poiché non abbiamo una sede”. L’associazione, nata da poco, non ha attualmente le facoltà economiche per poter pagare l’affitto di un locale. E da qui le richieste al Municipio: “Ci piacerebbe avere un luogo fisico dove riunirci, organizzare eventi e ci piacerebbe soprattutto avere più collaborazione da parte delle istituzioni” conclude Puttini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla festa di quartiere al book crossing: ecco l'associazione ACR

RomaToday è in caricamento