Lunedì, 14 Giugno 2021
Torri Via di San Vittorino

Discarica San Vittorino, Nanni (Pd): "Ipotesi inaccettabile"

Il consigliere comunale del Pd Dario Nanni contrario alla discarica di San Vittorino - Corcolle: "Lontani dalla soluzione dei problemi"

La protesta al cimitero di San Vittorino

"L'ipotesi di avviare una discarica in zona San Vittorino è inaccettabile perchè penalizza ulteriormente un territorio già gravemente compromesso". Ad affermarlo in una nota il Consigliere del Pd Dario Nanni. "Il Sindaco Alemanno nel delegare al commissario la decisione per la localizzazione dei siti destinati a raccogliere i rifiuti della capitale ha alimentato in città e nei comuni limitrofi un clima esplosivo. Basta discariche, mentre in tutta Europa i rifiuti vengono lavorati nei sistemi industriali, a Roma si continua a sversare l'indistinto in discarica. Così facendo, si rischia la moltiplicazione delle discariche senza che venga trovata la reale e definitiva soluzione del problema, proprio perchè non è stato avviato alcun progetto di riduzione dello smaltimento indistinto dei rifiuti. Con questa amministrazione si rischia una emergenza senza precedenti nella capitale, per questo motivo sostengo e continuerò a sostenere  la mobilitazione permanente dei cittadini di Corcolle e San Vittorino, ed agli esponenti del Pdl che oggi hanno manifestato la loro contrarietà, - conclude il consigliere del PD Capitolino - chiedo di essere conseguenti nelle loro azioni e di portare fino in fondo i loro intenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica San Vittorino, Nanni (Pd): "Ipotesi inaccettabile"

RomaToday è in caricamento