Torri

Asili nido, Santori (Pdl): “Correre subito ai ripari”

Il presidente della commissione sicurezza del Comune di Roma scrive una lettera agli assessori competenti dopo i casi degli asili nido abusivi in VIII e della bambina deceduta in una struttura della Magliana per un rigurgito

Prima la morte di una bambina per un rigurgito in un asilo nido nella zona della Magliana. Poi i controlli degli agenti della Polizia Locale dell’VIII Gruppo in 14 strutture con la denuncia di due asili nido irregolari nella zona del Municipio delle Torri. Preoccupazione in città per quanto sta accadendo che ha trovato la risposta del presidente della Commissione Sicurezza del Comune di Roma Fabrizio Santori che scrive una lettera agli assessori competenti della Capitale per chiedere maggiori tutele nei confronti di bambini e genitori: “I controlli in alcuni asili devono estendersi in tutti i municipi e devono essere ripetuti periodicamente e senza sosta, perché sulla pelle dei bambini non si può e non si deve giocare. Allo stesso tempo è necessario valutare l’immediata attivazione di corsi di formazione sul primo soccorso da parte di Roma Capitale, in collaborazione con le associazioni di protezione civile già impegnate con grande professionalità a tali scopi, da rivolgere a tutto il personale educativo, al fine  di garantire un pronto intervento in caso di necessità e per prevenire gravi incidenti”.

CORSI PROGRAMMATI: Presidente della Commissione Sicurezza che illustra il proprio progetto nel dettaglio: “E’ per questo - conclude Santori - che abbiamo scritto una nota agli assessori competenti, al personale e alla scuola, affinché si attivino almeno per predisporre un calendario di corsi  di disostruzione delle vie aeree, sia per il personale di ruolo che per i supplenti, poiché chi ha a che fare con i bambini deve acquisire competenze indispensabili che non possono essergli negate. Per scongiurare che i controlli avvengano solo ed esclusivamente dopo l’indignazione delle famiglie romane non è più ammissibile risparmiare né sulla preparazione dei singoli né sul numero delle risorse umane”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asili nido, Santori (Pdl): “Correre subito ai ripari”

RomaToday è in caricamento