Torri Torre Angela / Viale Duilio Cambellotti

Torri: Fonti passa dal Pdl al Gruppo Misto in attesa dei Fratelli d'Italia

Il presidente della commissione LL.PP. in VIII Municipio rimane al centrodestra in attesa della formazione municipale del gruppo dei 'rampelliani'

Una fase liminale. Il consigliere e presidente della Commissione Lavori Pubblici in VIII Municipio Massimo Fonti lascia il Pdl, passando temporaneamente al Gruppo Misto di maggioranza in attesa della formazione nel parlamentino di Tor Bella Monaca del Movimento Politico di centrodestra Fratelli d'Italia: "A livello nazionale i miei capi corrente Rampelli e Meloni hanno ufficializzato la nascita del nuovo Movimento di centrodestra denominato Fratelli d'Italia. Ci sono stati alcuni gruppi formati alla Camera, al Senato e alla Regione Lazio, quindi dal 27 dicembre sono fuoriuscito dal mio vecchio gruppo politico, il Pdl per aderire in via temporanea al Gruppo Misto nell'attesa di formalizzare anche in VIII Municipio il Gruppo dei Fratelli d'Italia".

FRATELLI D'ITALIA - Gruppo dei 'rampelliani' in VIII Municipio composto sino a qualche tempo fa da tre consiglieri e che dopo il passaggio di Fernando Vendetti al gruppo di Mazzocchi vede ancora nella corrente Fonti appunto ed Emanuele Amici. "Continueremo ad appoggiare la politica del Pdl del presidente Lorenzotti - conclude Fonti - ma sia chiaro che gli indirizzi politici devono essere condivisibili con quelle che sono le nostre politiche prossime e attuali. Se questa condivisione non dovesse andare in porto, rimarremmo sempre nell'orbita del centrodestra, ma nel caso ci fosse qualcosa che non riteniamo condivisibile potremmo abbandonare l'aula nel momento della votazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torri: Fonti passa dal Pdl al Gruppo Misto in attesa dei Fratelli d'Italia

RomaToday è in caricamento