rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Torri Tivoli / Piazza Garibaldi

Discarica Corcolle: i sindaci della Valle Aniene diffidano Pecoraro

Si è conclusa da poco un'affollata assemblea alle Scuderie Estensi di Tivoli contro l'ipotesi della localizzazione vicino Villa Adriana. Guido Milana: "Con questa scelta rischiamo l'infrazione europea". No anche sul piano urbanistico

Assemblea affollata nelle Scuderie Estensi di Tivoli sull'ipotesi di localizzazione di una discarica a Corcolle. Ospite d'eccezione, insieme a comitati e amministratori dei comuni limitrofi, l'eurodeputato ed ex presidente del Consiglio regionale Guido Milana (Pd) che ha annunciato: "I sindaci, da Tivoli a Poli, firmeranno un atto di diffida nei confronti del prefetto Pecoraro per impedire che proceda con l'individuazione del sito vicino Villa Adriana senza aver ascoltato le popolazioni locali, come stabilisce l'Ue". "Con la scelta di Corcolle - ha spiegato l'eurodeputato - Roma rischia l'infrazione europea. Pur trovandosi all'interno del Comune di Roma, infatti, l'individuazione di una discarica qui ricadrebbe anche sui paesi limitrofi. Parallelamente io invierò una lettera al premier Mario Monti, firmata da almeno cento parlamentari europei di diversi paesi, per salvaguardare sia Villa Adriana sia Corcolle, sito altrettanto rilevante dal punto di vista archeologico. La raccolta di firme è già iniziata e terminerà circa tra una settimana".

NOTTE DEI MUSEI - Milana infine ha sottolineato anche gli ostacoli "operativi" alla realizzazione di una discarica di rifiuti a Corcolle. "Sarebbe inattuabile" - ha concluso -. Infatti, stamattina l'assessore ai Lavori Pubblici della Provincia Marco Vincenzi ha confermato che il "piano urbanistico provinciale impedisce la realizzazione di una discarica nella zona di Corcolle". "Il 19 maggio, in occasione della Notte dei Musei, invitiamo tutti a venire a Villa Adriana per protestare contro il definanziamento del Festival di Villa Adriana da parte della presidente della Regione Polverini e contro la volontà di portare una discarica di rifiuti a poche centinaia di metri". L'annuncio del coordinatore del movimento Salviamo Villa Adriana Urbano Barberini. "Questa mattina nella scuderie estensi di Tivoli c'erano circa 400 persone - prosegue Barberini -, un' assemblea partecipatissima contro l'ipotesi di portare i rifiuti a poche centinaia di metri dal sito Unesco. Il 19 maggio a Villa Adriana ci sarà la madrina Franca Valeri e tanti altri, manifesteremo con il sostegno del Fai, del WWF, Legambiente, all'interno del manifesto campagna di Philippe D'Averio. L'iniziativa si chiamerà 'Porta il cuore a Villa Adriana'". (Fonte Ansa)
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica Corcolle: i sindaci della Valle Aniene diffidano Pecoraro

RomaToday è in caricamento