Torri Torre Angela / Via Luigi Manfredini

Viaggio nel degrado di Torre Angela. La denuncia di Earth

Inchiesta fotografica dell'Associazione per la tutela giuridica della natura e dei diritti animali sulle strade sporche della borgata dell'VIII Municipio. Valentina Coppola: "L'Ama faccia qualcosa"

Torre Angela: cassonetto parco giochi Carto Tufilli

E' l'Ottavo Municipio, quello di cui si è tanto parlato negli ultimi mesi del 2011 e in cui Alemanno ha promesso di creare una zona residenziale tale da far invidia ai Parioli. Al momento i cittadini camminano su strade sporche, tra cassonetti dei rifiuti rotti, strabordanti e dall'odore tutt'altro che piacevole. I residenti, molti dei quali giovani coppie con bambini piccoli si sono rivolti ad Earth per far sentire la propria voce e ci hanno accompagnato in una passeggiata tra le strade del quartiere di Torre Angela.

INCHIESTA FOTOGRAFICA: Si parte da via Luigi Manfredini, sul sito dell'Ama si legge che la strada dovrebbe essere pulita due volte al giorno, ma le cartacce e le lattine abbandonate sono le stesse da mesi ed è stato rimosso il segnale stradale che indicava il giorno di passaggio dello spazza strada, si continua fino in fondo verso il parco dedicato ad Alessandro Conti con una vasta area gioco per i bambini, vicino all'ingresso una scalinata con rifiuti di ogni genere che giacciono da mesi. Si svolta in via Artusi e ci ritroviamo di fronte alla medesima scena, i rifiuti non sono stati raccolti e giacciono in terra vicino ai logori secchioni. Anche il parco giochi Carlo Tufilli gode di un'ottima vista sui rifiuti. La lunga strada via Alfonso Alberghetti, priva di marciapiedi è decorata ad entrambi i lati da carte, lattine, escrementi di animale e gli immancabili secchioni ingombri di rifiuti.

RICHIESTA A BENVENUTI: Andiamo quindi su via del Torraccio di Torrenova strada principale del quartiere, ma la situazione non cambia. Troviamo un parco senza nome che fa da cornice all'Hotel Best Western, qui la situazione è addirittura agghiacciante ed è impossibile camminare senza calpestare rifiuti abbandonati da mesi. "Felici della bella visita in compagnia degli abitanti di Torre Angela ed in attesa che questa zona diventi l'alter ego della Roma bene - dichiara Valentina Coppola presidente di Earth - invitiamo Piergiorgio Benvenuti, nuovo presidente di Ama a godere dello spettacolo edificante di cui noi abbiamo beneficiato, con una domanda: ma questi cittadini sono tenuti a pagare per il servizio di raccolta dei rifiuti e pulizia delle strade?". (Earth. Associazione per la tutela giuridica della natura e dei diritti animali).

 

 

 

 

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggio nel degrado di Torre Angela. La denuncia di Earth

RomaToday è in caricamento