rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Torri Torre Angela / Via Fernando Conti, 101

VI Municipio: rifiuti, “Vero e proprio collasso”

Hanno dichiarato in una nota congiunta il vice presidente dell'Assemblea capitolina Giordano Tredicine e il consigliere municipale Pdl Daniele Pinti

“Trasparenza, cambiamento, legalità, qualità della vita: sono queste le belle parole che hanno scandito la campagna elettorale di Ignazio Marino”, precisa il comunicato congiunto del vice presidente dell’Assemblea capitolina Giordano Tredicine e del consigliere Pdl del VI Municipio Daniele Pinti.

“Peccato che la realtà, in particolare quella del VI Municipio, tra prostitute che esercitano in pieno giorno, campi nomadi ripopolatisi come e più di prima e discariche a cielo aperto, sia purtroppo distante anni luce da quelle parole pronunciate a maggio con tanta convinzione –prosegue la nota –. “Qui in VI Municipio la situazione è drammatica. Non possiamo parlare più di emergenza, ma di vero e proprio collasso del sistema di raccolta dei rifiuti. I residenti ed i commercianti del VI Municipio stanno già affrontando una situazione non facile a causa della crisi e come se questo non bastasse si vedono tagliati i servizi essenziali ed aumentate le tasse in cambio di servizi inaccettabili, come quello che in questi giorni sta esponendo la capitale ad una figuraccia internazionale.

Il flop della raccolta differenziata nel nostro territorio è lo specchio di questa Giunta capitolina e di questo sindaco, che in soli sette mesi è riuscito a portare Roma tanto in basso. Consigliamo al sindaco Marino di raddrizzare il tiro in fretta perché la pazienza dei cittadini ha un limite ed è stato già ampiamente oltrepassato".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VI Municipio: rifiuti, “Vero e proprio collasso”

RomaToday è in caricamento