Torri

Discariche Riano-Corcolle, Celli (Lcv): “Ci vuole un confronto”

Il capogruppo alla Lista Civica Cittadini alla Regione Lazio apre al confronto con i comitati sulla discariche di Corcolle - San Vittorino e Riano: "Logica del muro deleteria, ma la popolazione deve avere risposte"

Quando si toccano temi sensibili per i cittadini la logica del muro è deleteria. Al contrario le soluzioni devono essere il più possibile condivise, altrimenti si creano inutili tensioni sociali e non si risolvono i problemi. E’ vero quando si parla di sanità ed è altrettanto vero quando si parla di rifiuti”. Lo ha dichiarato Giuseppe Celli, capogruppo della Lista civica cittadini alla Regione Lazio.

IL TAL QUALE:La decisione di realizzare due discariche provvisorie a Riano e Corcolle - San Vittorino - spiega ancora l’ex presidente del Municipio VIII prima dei mandati di Lorenzotti e Scorzoni - ha scatenato le proteste di residenti e comitati di cittadini prima ancora di essere ufficializzata. Oltre ad essere allarmati per le possibili conseguenze in termini di ricaduta ambientale, i cittadini vogliono avere certezze sulla gestione del dopo discarica. Quando scaduti i 36 mesi oggi indicati come vita massima del sito, se nel frattempo non ci saranno proroghe e discariche dovranno essere dismesse e i siti bonificati. Preoccupano poi le dimensioni dei siti scelti, troppo piccoli per non essere saturati in meno di tre anni. E c’è infine la questione del tal quale: da programma le nuove discariche dovranno accogliere solo il rifiuto trattato. Ma visto che gli impianti di trattamento non riescono a coprire l’intera produzione, dove andrà a conferire il tal quale?”.

TAVOLO DI CONFRONTO: “Tutti interrogativi ai quali la popolazione vuole avere risposte. - conclude la nota di Giuseppe Celli - Alla luce di queste considerazioni e pur nel rispetto delle prerogative dei poteri commissariali, rinnovo al Prefetto Pecoraro l’invito ad incontrare le delegazioni dei cittadini che chiedono risposte certe sul futuro del proprio territorio. La ritengo una scelta di buon senso”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discariche Riano-Corcolle, Celli (Lcv): “Ci vuole un confronto”

RomaToday è in caricamento