rotate-mobile
Castelverde Castelverde / Largo Scapoli

Villaggio Prenestino: l’associazione di quartiere cerca casa

Gli attivisti lanciano un appello al territorio

L’associazione di quartiere Villaggio Prenestino cerca casa: gli attivisti hanno lasciato la sede di largo Scapoli e hanno bisogno di uno spazio per svolgere le attività portate avanti fino ad ora per i cittadini. “Lanciamo un appello a chiunque possa aiutarci” hanno commentato ai taccuini di Roma Today rivolgendosi al territorio del sesto municipio.

Era il febbraio del 2017 quando l’associazione di quartiere Villaggio Prenestino ha tagliato il nastro della sede in largo Scapoli. “Per due anni è stata luogo di cultura, incontro, condivisione e creatività, con la libreria aperta a tutti, l'aula studio, i corsi di formazione gratuita. Poi però per un cambio di gestione della proprietà, ci è stato chiesto di liberarla o di pagare un canone mensile che non avevamo modo di sostenere” hanno spiegato gli attivisti del quartiere.


Per consentire il riavvio delle attività e uno spazio di discussione per lavorare anche alla ripartenza della battaglie cittadine, l’associazione si rivolge direttamente a chi vive il territorio: “Chiediamo a tutti voi se conoscete qualcuno che dispone di un locale commerciale inutilizzato, un box, un porticato, un luogo che ci possa ospitare per riprendere degli incontri periodici, che permettano ai nostri soci di portare avanti nuove attività per il quartiere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villaggio Prenestino: l’associazione di quartiere cerca casa

RomaToday è in caricamento