rotate-mobile

VIDEO | Ponte Osa chiuso, il calvario quotidiano degli abitanti di Roma est

Dal consiglio municipale di oggi, giovedì 10 maggio, in cui si discuteva del ponte Osa, alla situazione del traffico sulla strada alternativa. La rabbia di Roma Est.

Un calvario. Non si può descrivere in altro modo quello che da oltre un mese sono costretti a vivere gli abitanti dei quartieri di Castelverde, Villaggio Prenestino, Osa e Corcolle da quando il ponte su via Prenestina/Polense e stato chiuso, a causa un una frana, lo scorso 6 aprile. Da circa una settimana è stato aperto un passaggio pedonale, un’iniziativa ritenuta però insufficiente. E basta passare nell’ora di punta tra Castelverde e Villaggio Prenestino, passando dalla strettissima via Perano, per riuscire a comprendere il forte disagio di questi abitanti. Una situazione che hanno potuto manifestare durante la manifestazione del 23 aprile, in cui alcuni cittadini si sono addirittura calati giù nel fiume per protesta.

In occasione della seduta consiliariare di oggi, gli abitanti di questa fetta del muncipio delle Torri si sono presentati in aula per avere delle risposte. Purtroppo disattese.

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Ponte Osa chiuso, il calvario quotidiano degli abitanti di Roma est

RomaToday è in caricamento