TorriToday

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Crolla parte del ponte su via Prenestina: “Avevamo avvisato delle crepe 15 giorni fa”

A vederla da lontano sembra una delle tante voragini che, purtroppo, si stanno aprendo in giro per la città nelle ultime settimane. Ma ci troviamo su un ponte, dove la via Prenestina diventa via Polense, nel territorio del VI municipio, e sopra il corso d’acqua del fosso dell’Osa.

 

Un fragoroso rumore ha allertato commercianti e passanti: “Un forte boato ma non avevo capito che era venuto giù parte del ponte - spiega la titolare del bar tabaccheria che al momento si trova all’interno della parte di via Prenestina interdetta al traffico - Noi già due settimane fa avevamo indicato che sul ponte di erano aperte delle grosse crepe, ma nessuno è intervenuto. Ci voleva il distrassero vero per farli venire, e chissà quanto ci vorrà per ripararla”.

L'allarme è statao inviato agli agenti della Polizia locale intorno alle 16:30 di ieri pomeriggio, giovedì 5 aprile, che è subito intervenuta sul posto chiudendo il tratto della strada al traffico veicolae. Presenti anche i consiglieri del municipio VI, Antonio Muzzone e Giuseppe Agnini, insieme al mini sindaco Roberto Romanella per seguire da vicino la situazione. Di certo non si potrà intervenire con la “tappabuche”, il danno al,meno all'apparenza è molto serio. Al lavoro i tecnici del municipio e del dipartimento Simu per fare una perizia, ma dalle primissime informazioni che siamo riusciti a reperire, si dovrebbe trattare di un intervento da fare “ex novo” per ripristinare il ponte. Quindi ci vorrà tempo.

LEGGI TUTTA LA NOTIZIA

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento