TorriToday

Castelverde B4, al via la bonifica delle discariche di via delle Cerquete

Dopo la bonifica verrà installata una telecamera contro gli zozzoni in via delle Cerquete

Foto fb Fabrizio Tassi

Finalmente! È questa la prima parola che balza alla mente agli abitanti del piano di zona Castelverde B4 che da troppo tempo denunciano lo stato di degrado in cui versano molte delle aree di via delle Cerquete. Nella mattina di mercoledì sono iniziati i lavori di bonifica dell’area, autorizzata con extra Tari dal Dipartimento Tutela Ambiente dopo l’avvio del procedimento, da parte del Municipio e quindi dell’accertamento della proprietà delle aree e nella caratterizzazione dei rifiuti in termini di tipologia e quantità.

Dopo la bonifica sarà installata una telecamera di sorveglianza

Le operazioni di bonifica dureranno circa tre giorni e per tutelare l’area da nuovi sversamenti di rifiuti che la rendono da anni una discarica a cielo aperto: “Il Municipio ha già provveduto ad individuare un punto per l’installazione della videocamera – ha spiegato ai nostri taccuini Katia Ziantoni, assessora all’ambiente - Tuttavia il fenomeno è diffuso su tutta la sede stradale e, pertanto, basta spostarsi dal raggio della videocamera per farla franca”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I cittadini: "Finalmente un Natale senza immondizia"

La strada si inserisce all’interno di un piano di zona con opere mai completate, tra cui questa via. “La soluzione definitiva sarebbe realizzare la strada è completare finalmente il piano di zona dal momento che le case sono state vendute anni fa senza i servizi primari ma ad oggi nonostante i tavoli tecnici e i numerosi solleciti nulla si è mosso in questa direzione” ha concluso. Esulta il comitato “Cerquete 2003”: “Siamo soddisfatti di questa pulizia dopo anni di lotta, speriamo che questo sia solo un primo passo verso la bonifica dell’intera zona perché pulita consente un controllo migliore – ha detto Giusy Rotunno, presidente del comitato – Finalmente un Natale senza immondizia”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

  • Centro commerciale Maximo, salta l'inaugurazione: le insegne sono coperte e sull'apertura cala il silenzio

  • Coronavirus, ecco perché Roma è messa meglio di altre grandi città: i numeri spiegati dagli esperti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento