TorriToday

Castelverde B4: strade bombardate, i residenti: “Le passerelle sono finite e noi siamo abbandonati”

I cittadini chiedono interventi al Municipio che passa la palla al dipartimento urbanistica e a Castelverde monta la rabbia

Crepe, voragini, avvallamenti. È questa la condizione in cui versano le strade che attraversano il piano di zona Castelverde B4, del Municipio VI. Sono ancora una volta i residenti a denunciare il pericolo rappresentato da manti stradali così deteriorati. Ma a Castelverde B4 non c’è solo preoccupazione, c’è soprattutto rabbia. Già perché quando i riflettori delle campagne elettorali si spengono anche i problemi del piano di zona finiscono nel dimenticatoio. 

La rabbia dei cittadini: "Le passerelle sono finite e noi siamo abbandonati"

“Le passerelle sono finite e noi restiamo sempre nella stessa condizione, in attesa di interventi che non vedremo mai”. A parlare è Giusy Rotunno, presidente del comitato “Cerquete 2003” che ai nostri taccuini racconta l’angoscia di chi deve fare i conti con l’abbandono istituzionale. Tra via Traglia e via D’Amato da anni non c’è manutenzione. “Gli ultimi interventi sono anche i primi interventi – ha detto Rotunno – Perché risalgono agli anni in cui sono state costruite le abitazioni, quindi i primi anni 2000, dopo null’altro”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I cittadini chiedono aiuto al Municipio che rimpalla la responsabilità al Comune

Via suor Maria Chiara D’Amato è, tra le altre, una strada principale dove transitano scuolabus, mezzi di soccorso e mezzi per la raccolta dei rifiuti. E nonostante i residenti abbiano chiesto a gran voce interventi di messa in sicurezza in una zona già vessata dalla presenza di discariche a cielo aperto abusive, la rabbia aumenta davanti al rimpallo di responsabilità. Tra le risposte ottenute, una su tutte: “La via non è in manutenzione al municipio, si trasmette al Dipartimento Urbanistica”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento