rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Castelverde Ponte di Nona / Via Cardinale Luigi Traglia

Castelverde B4: strade bombardate, i residenti: “Le passerelle sono finite e noi siamo abbandonati”

I cittadini chiedono interventi al Municipio che passa la palla al dipartimento urbanistica e a Castelverde monta la rabbia

Crepe, voragini, avvallamenti. È questa la condizione in cui versano le strade che attraversano il piano di zona Castelverde B4, del Municipio VI. Sono ancora una volta i residenti a denunciare il pericolo rappresentato da manti stradali così deteriorati. Ma a Castelverde B4 non c’è solo preoccupazione, c’è soprattutto rabbia. Già perché quando i riflettori delle campagne elettorali si spengono anche i problemi del piano di zona finiscono nel dimenticatoio. 

La rabbia dei cittadini: "Le passerelle sono finite e noi siamo abbandonati"

“Le passerelle sono finite e noi restiamo sempre nella stessa condizione, in attesa di interventi che non vedremo mai”. A parlare è Giusy Rotunno, presidente del comitato “Cerquete 2003” che ai nostri taccuini racconta l’angoscia di chi deve fare i conti con l’abbandono istituzionale. Tra via Traglia e via D’Amato da anni non c’è manutenzione. “Gli ultimi interventi sono anche i primi interventi – ha detto Rotunno – Perché risalgono agli anni in cui sono state costruite le abitazioni, quindi i primi anni 2000, dopo null’altro”. 

I cittadini chiedono aiuto al Municipio che rimpalla la responsabilità al Comune

Via suor Maria Chiara D’Amato è, tra le altre, una strada principale dove transitano scuolabus, mezzi di soccorso e mezzi per la raccolta dei rifiuti. E nonostante i residenti abbiano chiesto a gran voce interventi di messa in sicurezza in una zona già vessata dalla presenza di discariche a cielo aperto abusive, la rabbia aumenta davanti al rimpallo di responsabilità. Tra le risposte ottenute, una su tutte: “La via non è in manutenzione al municipio, si trasmette al Dipartimento Urbanistica”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelverde B4: strade bombardate, i residenti: “Le passerelle sono finite e noi siamo abbandonati”

RomaToday è in caricamento