TorriToday

Villaggio Prenestino: Alemanno inaugura la statua dei fondatori

Il sindaco di Roma presente stamattina all'inaugurazione della scultura scoperta in largo Scapoli. Il ricordo ai padri marchigiani di Villaggio Prenestino e Castelverde

Dalle Marche a Ovile. Da Ovile a Castellaccio e Villaggio Prenestino. In mezzo una storia lunga 62 anni. Inaugurata stamattina a Villaggio Prenestino, in VIII Municipio, la statua dei fondatori dell'omonimo quartiere e del vicino Castelverde. "Grazie per avermi reso partecipe di questa splendida giornata - le parole de sindaco Gianni Alemanno presente all'inaugurazione -. La vostra storia è bellissima e merita un posto d'onore tra le grandi storie che la città di Roma racchiude in se e che la rendono unica. Radici, identità, valori: stamattina non abbiamo solo ricordato e commemorato l'esperienza di oltre 100 famiglie che arrivarono nella Capitale per costruire il loro futuro, ma abbiamo trovato dei veri e propri esempi da seguire".

STATUA FONDATORI - Scultura scoperta questa mattina in largo Scapoli, davanti la chiesa di Sant'Eligio in via del Fosso dell'Osa, preceduta dalla celebrazione della messa per tutti i defunti dei due quartieri. Alle 11 l'esibizione del Corpo Bandistico di Villaggio Prenestino “Severino Gazzelloni” ha preceduto la scopertura della statua. "Storie di lavoro - le parole del sindaco Alemanno ancora in VIII Municipio dopo la visita di venerdì a Castelverde - di impegno, di amore per la famiglia, di religione, di identità e senso di appartenenza che devono poter essere raccontate non sono ai vostri figli ma a tutti i figli di Roma, perché in questo periodo di crisi e di difficoltà serve lo stesso coraggio che dimostrarono quegli uomini e quelle donne". L'iniziativa è stata organizzata dall'Associazione Consortile di Recupero Urbano e dal Comitato di Quartiere di Villaggio Prenestino, in collaborazione con l'Associazione Culturale Castellaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DALLE MARCHE ALL'AGRO ROMANO - "Dalle Marche a Ovile e Castellaccio. Da Ovile e Castellaccio a Villaggio Prenestino e Castelverde. In mezzo una storia lunga 62 anni, fatta di lavoro, sacrifici e sudore. Era il 1950, dove ora sorgono i due quartieri non esisteva nulla se non distese di rovi, cardi e sassi. E un vecchio capannone, usato dai pastori della zona. Questo Ovile - che dava il nome a un intero quartiere - divenne la casa dei pionieri che, lasciate le Marche, la mezzadria e la miseria alle spalle, si lanciarono nell'avventura che cambiò per sempre la loro vita e quella delle generazioni a venire. Si riunirono in una cooperativa agricola (la S.A.C.C.DI.) perché sapevano che da soli non ce l'avrebbero mai fatta. E sebbene all'inizio neanche si conoscessero, sfidando i problemi, le difficoltà, la fame, rimasero insieme. Come fratelli. E da quella distesa di rovi, cardi e sassi fecero nascere dei fiori: Castellaccio e Ovile, oggi Castelverde e Villaggio Prenestino. Questa è la storia che il monumento di largo Scapoli racconta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento