Lunedì, 14 Giugno 2021
Castelverde Via Tivolese

Corcolle: due giorni di sport per dire 'no' alla discarica

Si terrà i prossimi 19 e 20 novembre una due giorni di attività sportive organizzata dalla Polisportiva Castelverde per vivere a piedi e in mountain bike i luoghi che potrebbero ospitare la discarica del dopo Malagrotta

Polisportiva Castelverde

Lo sport per dire 'No' alla discarica di Corcolle - San Vittorino. Questa l’iniziativa promossa dalla Polisportiva Castelverde nella zona individuata dal commissario Pecoraro (assieme a Quadro Alto a Riano) per dire ‘No’ all'ipotesi post Malagrotta nel versante prenestino della Capitale. Una manifestazione che aprirà nel primo pomeriggio di sabato 19 con ritrovo alle 14 presso il piazzale dell’ex ristorante I Cacciatori, in via Tivolese 1. Alle 14,30 partenza per un’escursione a piedi risalendo uno dei corsi d’acqua presenti nella Valle della Nuova discarica fino a Ponte Lupo con un giro che si dovrebbe concludere intorno alle 17. Giornata ricca di sport anche la domenica a partire dal primo mattino con ritrovo alle 9 in via Tivolese e giro in mountain bike pedalendo nelle valli circostanti la nuova discarica alla scoperta dei ponti e degli acquedotti romani.

SPORT CONTRO LA DISCARICA: Manifestazione che prende vita con lo scopo di sensibilizzare tutti gli sportivi e i cittadini interessati alla problematica relativa alla nuova discarica individuata dalla Regione Lazio presso il sito dove si svolgerà l’evento, cercando di far comprendere quali rischi e danni si possono correre se l’individuazione fosse confermata.

INFO: 0622485816 - 348/8629298

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corcolle: due giorni di sport per dire 'no' alla discarica

RomaToday è in caricamento