rotate-mobile
Castelverde Tor Sapienza / Via Pagani

Sfalcio al parco di via Acciaroli, Diaco: "50 giardinieri". Il comitato: "Erano massimo in 5"

Lo sfalcio dell'erba all'interno del parco "dimenticato" è avvenuto la mattina di giovedì 6 luglio dopo decine e decine di richieste avanzate dal comitato di quartiere

"Ieri è stato eseguito dal Servizio Giardini e dai 50 manutentori lo sfalcio e la pulizia del parco in via degli Acciaroli a Colle Prenestino nel VI Municipio". Questo il post comparso sulla pagina Fb di Daniele Diaco, presidente della commissione ambiente del Campidoglio che, l'8 luglio ha pubblicato i risultati dell'intervento avvenuto la mattina di giovedì 6 luglio.

Ma qui a Colle Prenestino, sono stati impiegati davvero 50 giardinieri per lo sfalcio del parco di 5mila metri quadri? Si tratta di una fake news o di un errore di battitura? Fatto sta che dai commenti raccolti nel quartiere, a nessuno risulta siano intervenuti in numero così considerevole. "50 giardinieri? Macchè, erano al massimo in cinque", fanno sapere dal comitato.

Il parco dimenticato

Intanto, lo sfalcio dell'erba è avvenuto. Adesso qui la speranza è che il parco che non ha ancora nemmeno un nome poichè è stato costruito come opera a scomputo cinque anni fa e mai preso in carico da nessuno, non cada di nuovo nel dimenticatoio. Ma che anzi, ai post su facebook facciano seguito interventi di manutenzione che fino ad ora hanno fatto sempre e solo i cittadini volontari. Perché qui, il parco di via Acciaroli (Acciaroli come città campana) è l'unico luogo di aggregazione per il quartiere.

sfalcio-diaco-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfalcio al parco di via Acciaroli, Diaco: "50 giardinieri". Il comitato: "Erano massimo in 5"

RomaToday è in caricamento