rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Castelverde Finocchio / Via di Rocca Cencia

Rocca Cencia, la Lista Calenda: "Subito un osservatorio permanente"

La richiesta del gruppo consiliare per i coinvolgere i cittadini del quadrante

Un osservatorio permanente che possa coinvolgere i cittadini del quadrante Est di Roma sulle condizioni e lo status degli impianti Tmb – Trattamento meccanico biologico – di Rocca Cencia. È questa la richiesta che il gruppo consiliare del Comune di Roma, Lista Calenda ha intenzione di portare in Aula. Primo firmatario del documento è Dario Nanni: “Un’azione già intrapresa in passato che adesso assume carattere di urgenza, considerate le parole del sindaco Gualtieri sulla chiusura degli impianti”.

Gli impianti del Tmb – Trattamento meccanico biologico – sono, da anni, una spina nel fianco per gli abitanti della periferia, nel territorio del Municipio Roma VI delle Torri. Con petizioni, manifestazioni, proteste e rimostranze in ogni sede opportuna, i cittadini dei quartieri che vivono a ridosso dell’impianto, da Castelverde a Colle del Sole, ne chiedono l’immediata chiusura soprattutto per i continui miasmi che attanagliano la loro quotidianità. Una promessa, quella della chiusura appunto, che risuona puntuale in ogni campagna elettorale e tiene banco nel dibattito pubblico cittadino. Già in passato Nanni, in qualità di consigliere municipale quando sedeva tra i banchi del gruppo misto di viale Cambellotti, aveva chiesto che venisse istituito un osservatorio permanente. Era il 2018 e quella proposta non venne approvata.

A distanza di quattro anni, una nuova richiesta: questa volta tra le righe di una mozione che il gruppo Lista Calenda porterà in discussione. “Lo chiediamo soprattutto perché lo scorso 20 aprile il Sindaco ha comunicato la dismissione dell’impianto nella seduta dell’Assemblea Capitolina del 20 aprile 2022, convocata per discutere sul tema della gestione dei rifiuti. Non solo, anche perché la sua chiusura è stata chiesta dalla passata amministrazione comunale e municipale” ha concluso Nanni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rocca Cencia, la Lista Calenda: "Subito un osservatorio permanente"

RomaToday è in caricamento