rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Castelverde Colle Prenestino / Via Prenestina

Municipio VI, l’iniziativa della Lega: “Il nostro gettone per il ricorso al TAR su Rocca Cencia”

Nei prossimi giorni sarà calendarizzato il consiglio straordinario nei pressi del polo impiantistico 

“Abbiamo deciso di donare il gettone di presenza del prossimo consiglio straordinario ai comitati e alle associazioni che hanno presentato il ricorso al TAR contro il revamping di Rocca Cencia. È uno dei tanti modi in cui intendiamo contribuire”. A parlare è Emanuele Licopodio, capogruppo della Lega in Sesto Municipio in vista del prossimo appuntamento che l’amministrazione Franco ha dato ai cittadini di Roma Est. Il consiglio straordinario, sarà calendarizzato nei prossimi giorni: a Rocca Cencia sono stati invitati anche il sindaco Gualtieri e il governatore della Regione Lazio, Zingaretti. 

I cittadini di Roma Est, principalmente residenti nei quartieri adiacenti il polo di Rocca Cencia, continuano la battaglia per ottenere il superamento dell’impianto e si oppongono al progetto di ammodernamento proposto da Ama che ha visto il parere favorevole della Regione Lazio lo scorso ottobre. I comitati e le associazioni hanno presentato un ricorso al Tribunale amministrativo regionale contro il revamping: “Abbiamo diritto di respirare” hanno commentato e "Troverete un muro". Già perché i miasmi rendono difficile la vita quotidiana intorno agli impianti. 

Nei giorni scorsi, la maggioranza di viale Cambellotti ha presentato richiesta di consiglio straordinario su Rocca Cencia e a Rocca Cencia insieme ai comitati e alle associazioni. Dal presidente del Sesto, Nicola Franco, l’invito al sindaco Gualtieri e al governatore Zingaretti. Il gruppo Lega delle Torri, composto da sei consiglieri, ha annunciato che verserà come contributo per il ricorso al Tar il proprio gettone di presenza. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio VI, l’iniziativa della Lega: “Il nostro gettone per il ricorso al TAR su Rocca Cencia”

RomaToday è in caricamento