menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

VI municipio: strade al buio e assenza di segnaletica. La Lega raccoglie le firme per chiedere sicurezza

Dall’illuminazione pubblica all’installazione di semafori e strisce pedonali. La petizione consegnata al presidente del municipio e all’assessorato competente

Illuminazione pubblica in via Carpinone a Lunghezza e messa in sicurezza delle strade a Castelverde. Sono queste le richieste che il gruppo territoriale Lega ha presentato al municipio Roma VI delle Torri protocollando, insieme all’istanza, le firme raccolte tra i cittadini a sostegno della causa. “Nulla è stato fatto dopo la nostra ultima segnalazione a luglio dello scorso anno e la situazione, sulla base anche delle numerose segnalazioni dei cittadini, peggiora giorno dopo giorno” hanno commentato la consigliera regionale Laura Corrotti e il coordinatore Lega Municipio VI Fabio Vittori.

La sicurezza stradale è al centro delle richieste che il gruppo Lega ha consegnato al presidente del municipio e all’assessore ai lavori pubblici del parlamentino di viale Cambellotti. Un’istanza che giunge anche a seguito degli ultimi fatti accaduti a Castelverde: nella giornata di mercoledì un uomo alla guida di un’auto ha investito un bambino in via Massa San Giuliano.

“La nostra è una richiesta di buon senso che vuole scongiurare tragedie come quella sfiorata nei pressi dell’istituto comprensivo di Castelverde” hanno aggiunto. Installazione di dossi artificiali, semafori pedonali e strisce nei pressi degli istituti scolastici per garantire l’incolumità degli studenti: è quanto chiedono i leghisti. In particolare nelle adiacenze della sede del liceo ‘Amaldi’, della scuola media e elementare di via Castel Sant'Angelo e della scuola di Via Camarda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento