rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Castelverde

Lunghezza: neonata trovata morta sotto un cavalcavia

Si trovava con la madre, una 22enne albanese, ora ricoverata e piantonata all’ospedale Pertini. Secondo i medici la piccola sarebbe morta 24 ore prima. La magistratura ha disposto l’autopsia sulla neonata

Una neonata di non più di 24 ore è stata trovata morta sotto un cavalcavia di via Lunghezzina, alla periferia est di Roma. Accanto alla piccola c’era la madre, una ragazza albanese di 22 anni, forse una senza fissa dimora. Era in stato confusionale e non ha saputo spiegare alla polizia cosa fosse accaduto a sua figlia, dove fosse nata e da quanto tempo e perché fosse morta.

La donna è stata posta sotto la vigilanza della polizia ed è stata ricoverata all'ospedale Sandro Pertini. Secondo la sua versione dei fatti la bambina sarebbe nata qualche giorno fa. Secondo i medici invece la piccola non aveva neanche 24 ore di vita.

I medici del 118 sono arrivati in via di Lunghezzina, nell'estrema periferia a est di Roma, in seguito alle segnalazioni fatte da alcuni automobilisti che avevano avvertito la polizia. Secondo queste segnalazione c'era una donna in difficoltà sotto un cavalcavia.

Da alcuni accertamenti effettuati dalla Polizia, si è verificato che la ragazza albanese sarebbe fuggita da Caserta. La ragazza, già conosciuta alle forze dell'ordine di Caserta, era arrivata da pochi giorni a Roma per fuggire a un uomo. Gli agenti stanno vagliando se la donna abbia partorito in un nosocomio oppure in un'abitazione.

Anche per questo il magistrato ha disposto l’autopsia sul corpo della neonata.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lunghezza: neonata trovata morta sotto un cavalcavia

RomaToday è in caricamento