rotate-mobile
Castelverde San Vittorino / Via Arischia

Fosso San Giuliano: l’antenna non s’ha da fare, protestano i cittadini

Gli abitanti del quartiere di Roma Est annunciano battaglia. Giovedì mattina il sopralluogo della commissione ambiente municipale

“Ci siamo ritrovati il traliccio piantato nel terreno, siamo allarmati e vogliamo andare fino in fondo per capire come e chi abbiano dato l’autorizzazione ad installare questo nuovo impianto. Non permetteremo che venga costruita un’altra antenna vicino alle nostre case”. A parlare è Gianfranco Pontemezzo, uno degli abitanti del quartiere Fosso San Giuliano che insieme ad altri cittadini del versante Roma est è impegnato a contrastare l’installazione di una nuova stazione radio base sul territorio del Municipio Roma VI delle Torri, in via Arischia.

Intanto, per la mattina di giovedì, è previsto un sopralluogo da parte della commissione ambiente di viale Cambellotti. “Non sappiamo ad oggi chi abbia autorizzato l’installazione dell’antenna – ha detto Emanuele Licopodio, capogruppo Lega in Municipio VI – Convocheremo la commissione ambiente perché la salute dei cittadini viene prima di ogni cosa”. 

Non lontano da Fosso San Giuliano, nel vicino quartiere Villaggio Prenestino, gli abitanti hanno avviato manifestazioni di dissenso per l’installazione di una stazione radio base sul tetto di un’abitazione. Succedeva a giugno dello scorso anno. Anche in quella occasione, i cittadini hanno annunciato proteste e ricorsi al Tribunale Amministrativo Regionale. Un altro caso analogo a Torre Spaccata, in via Luciani a maggio del 2021, quando il quartiere era ancora competenza del Municipio VI. In quella occasione i cittadini hanno presentato anche ricorso al Tar. 

“Siamo già circondati da antenne – ha proseguito Pontemezzo – Non vogliamo un’altra stazione radio base sotto alle nostre case, perché vogliamo scongiurare ulteriore inquinamento e perché anche gli immobili vengono svalutati”. L’installazione su terreno privato sta avvenendo ad opera della Regione Lazio, per ora il Municipio VI brancola nel buio avviando l’iter per conoscere competenze e autorizzazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fosso San Giuliano: l’antenna non s’ha da fare, protestano i cittadini

RomaToday è in caricamento