rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Castelverde Castelverde / Via Lunano

Corcolle: maiali e rifiuti nell’ex scuola del quartiere

Sul terreno avrebbe dovuto sorgere il nuovo istituto scolastico come opera di compensazione TAV

Rifiuti, abbandono e degrado. Non solo, anche maiali che giacciono indisturbati dopo l’occupazione dell’area. Siamo in via Lunano, a Corcolle, estrema periferia est di Roma, dove sorgeva la scuola del quartiere ma quello che resta oggi è solo uno spazio relegato all’incuria. “E’ vergognoso, se quest’area fosse stata privata il proprietario sarebbe già stato multato, invece il Municipio la passa liscia, senza intervenire” ha commentato Nicola Franco, leader di Fratelli d’Italia alle Torri.

Con la realizzazione della tratta ferroviaria di alta velocità che lambisce i territori del sesto municipio, altre opere avrebbero dovuto essere costruite per mitigare l’impatto ambientale. A Corcolle, ad esempio, sarà costruita una nuova scuola: per la sua edificazione sono già disponibili circa 4milioni di euro. Ma quando? “Il Simu ha accettato la nostra proposta, ovvero saremo noi a progettare la scuola, la fase operativa poi resterà in capo al dipartimento, ci stiamo impegnando” ha replicato al nostro giornale il presidente del sesto municipio, Roberto Romanella.

Intanto però, da Fratelli d’Italia è stato inviato un esposto agli organi competenti. Per il partito di Giorgia Meloni è inconcepibile lasciare nel degrado lo spazio: “I giovani del territorio frequentano scuole lontane chilometri dal quartiere – ha aggiunto Nicola Franco – Invece potrebbero restare a Corcolle, è indecente che i rifiuti, anche amianto, non vengano portati via”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corcolle: maiali e rifiuti nell’ex scuola del quartiere

RomaToday è in caricamento