menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colle Prenestino e il parco "dimenticato", il comitato: "Non possiamo fare tutto da soli"

I volontari del comitato di quartiere di Colle Prenestino effettuano interventi di manutenzione alla recizione del parco ma chiedono aiuto alle istituzioni

La recinzione del parco cade a pezzi e l'erba ncessita di essere sfalciata. Siamo a Colle Prenestino, in via Acciaroli, nell'unico parco attrezzato del quartiere. Qui da tempo sono i residenti a prendersi cura dell'area verde ma: "Non possiamo più sostituirci alle istituzioni", dichiarano dal comitato.

Il parco è stato realizzato cinque anni fa come opera a scomputo e ad oggi rappresenta l'unico punto di aggregazione del quartiere. Da circa due anni però è il comitato di Colle Prenestino a prendersene cura organizzando giornate dedicate allo sfalcio dell'erba, alla rimozione dei rifiuti e anche a piccoli interventi di manutenzione affinchè l'area continui ad essere fruibile e sicura. Come avvenuto nello scorso mese di agosto quando i volontari del parco hanno provveduto alla sistemazione di un tratto di recinzione. A Colle Prenestino però la rabbia è tanta perché come già successo per la chiusura delle buche qui i residenti sono sempre più dediti "fai da te" e lamentano da mesi l'assenza delle istituzioni. Già nel mese di febbraio infatti dal comitato sono partiti i primi sos all'amministrazione Scipioni: "Chiediamo di non demandare tutto ai cittadini".

E oggi, dopo il recente intervento di agosto, il comitato rilancia: "Grazie al nostro intervento un tratto di recinzione è stato sistemato ma la parte restante è molto malridotta, sta cadendo a pezzi ma nessuno mostra interesse", spiega Pasquale Gallinelli, presidente del comitato di quartiere Colle Prenestino. Quindi: "Chi la sistemerà? - e ancora - chi taglierà l'erba? Sempre i cittadini? Portare avanti un comitato in queste condizioni è davvero difficile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento