TorriToday

Colle Monfortani, quartiere a metà: strade sbarrate e degrado crescente, la denuncia dei cittadini

Il comitato di quartiere Colle Monfortani chiede l'apertura della strada da anni

È tra i quartieri più periferici del quadrante Roma Est. Colle Monfortani collocato sul territorio del Municipio Roma VI, soffre di molti disagi, alcuni legati soprattutto alla mancanza di opere urbanistiche. Già, perché nonostante alcune vengano realizzate poi non vengono portate a compimento. Il danno e la beffa, verrebbe da pensare. Soprattutto se ad ascoltare i cittadini non c’è nessuno. Un caso emblematico è senza dubbio quello di via Romolo Vaselli, la strada è stata costruita nel 2006 in seguito alla realizzazione di un comprensorio composto da cinque palazzine.

“La maggior parte della strada è stata costruita su terreno comunale – ha spiegato Giuliano Rogàri, presidente del comitato di quartiere Colle Monfortani – l’ultimo tratto invece appartiene ad un terreno privato soggetto ad un vincolo ereditario”. In altre parole: “Il Comune dovrebbe acquistare questa parte di terreno e completare l’opera”. Si tratta della particella 872 che ha, allo stato attuale, tredici proprietari.
Oltre a essere privati di una via di collegamento, i residenti del quartiere devono anche fare i conti con il degrado che regna sovrano perché chiusa da new jersey, la parte finale della strada è diventata una discarica a cielo aperto. “Chiediamo da anni che via Vaselli venga riaperta ma nessuno ci ascolta, nessuno si assume la responsabilità di adottare dei provvedimenti necessari al completamento dell’opera” ha aggiunto Rodàri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comitato però non ha nessuna intenzione di arrendersi ed è determinato a portare avanti la battaglia che ha già raggiunto, senza successo, le sedi istituzionali deputate. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento