Castelverde Colle Prenestino / Via Prenestina

Colle del Sole: i papà del quartiere in campo per il decoro: “Non vogliamo il revamping di Rocca Cencia ma il verde”

Hanno organizzato una raccolta fondi e acquistato un trattorino per sfalciare il prato

Frame video Daniele Salustri

“Abbiamo acquistato un trattorino e stiamo procedendo allo sfalcio dell’erba, nei prossimi giorni ci saranno consegnate le giostre che abbiamo comprato. Ci pensiamo noi al quartiere in cui viviamo”. Loro sono i papà del quartiere che nei giorni scorsi, indossando guanti e stivali, hanno restituito decoro al parco.

Siamo a Colle del Sole, periferia est del sesto Municipio, non lontano dagli impianti Ama di Rocca Cencia. Tra queste strade, un gruppo di residenti ha deciso di rimboccarsi le maniche e restituire ai bambini del quartiere uno spazio in cui giocare. Loro sono Felice, Daniele, Marcello e Manuel: “Riposizioneremo anche le panchine” hanno spiegato nella mattina di domenica quando, grazie all’importo raccolto con le donazioni, hanno potuto sfalciare l’area e renderla fruibile.

A pochi metri dal parco, su cui verranno installate (sempre a loro spese) le nuove giostrine, incombe la minaccia del revamping, il progetto di ammodernamento che Ama e l’amministrazione giudiziaria chiedono per l’impianto del trattamento rifiuti: “Non vogliamo il revamping di Rocca Cencia, vogliamo il verde e l’area pulita per noi e i nostri cari. Siamo tutti papà che vogliamo fare qualcosa per i loro figli”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colle del Sole: i papà del quartiere in campo per il decoro: “Non vogliamo il revamping di Rocca Cencia ma il verde”

RomaToday è in caricamento