Sabato, 24 Luglio 2021
Castelverde Ponte di Nona / Via Madre Teresa Napoli

Castelverde B4: avviati i lavori di scavo per dotare gli appartamenti di acqua potabile

Gli abitanti chiedono da tempo di poter avere acqua potabile dai rubinetti delle loro case, soprattutto in un momento storico come questo

Prima l’annuncio in pompa magna da parte del Comune e del Municipio Municipio Roma VI delle Torri di interventi immediati per approvvigionare di acqua potabile i residenti del piano di zona Castelverde B4 agli inizi di maggio ma da quella data più nulla, per olre un mese, fino a una nuova denuncia mediatica.

Lo scorso 8 giugno, dalle pagine del nostro giornale abbiamo raccontato dell’ennesima delusione degli abitanti di via Madre Teresa Napoli, costretti a lavarsi con acqua e terra (perché questo è ciò che esce dai rubinetti delle loro case) anche durante un momento storico così particolare dove la necessità dell’igiene non può essere seconda a null’altro. Nella mattina di giovedì, appena due giorni, una squadra di tecnici è stata inviata per un intervento urgente mirato ad avviare i lavori di scavo. 

“Speriamo di essere messi quanto prima a conoscenza dei prossimi passaggi, confidiamo in azioni più celeri - ha detto al nostro giornale Giusy Rotunno, presidente del comitato “Cerquete 2003” - Vorranno scusarmi le forze politiche per la mia oppressione, ma ancora più opprimente è il peso che in qualità di presidente del Comitato sento addosso per lo stato di salute fisico e psicologico del vicino immunodepresso affetto dal morbo di Crhonn piuttosto che dal vicino immunodepresso affetto da sclerosi multipla che abita all'ultimo piano di una palazzina che ancora oggi non può mettere in funzione l'ascensore o dal peso di essere mamma e crescere le proprie figlie in tali condizioni. Ringrazio l'Assessore Nicastro (lavori pubblici ndr) per la disponibilità”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelverde B4: avviati i lavori di scavo per dotare gli appartamenti di acqua potabile

RomaToday è in caricamento