TorriToday

Torri: la caserma dei carabinieri di San Vittorino si tasferisce

Il M5S: "Vogliamo affrontare il problema sicurezza"

A ridosso della via Polense in zona Osteria dell’Osa poco prima del quartiere Castelverde: sorgerà qui la caserma dei carabinieri. Non si tratta però di una “nuova ubicazione” bensì di un trasferimento dei militari di San Vittorino. Le tempistiche sono ancora ignote ma il consiglio del Municipio ha votato la risoluzione della commissione lavori pubblici. 

Il trasferimento in struttura dotata anche di alloggi 

“Abbiamo iniziato ad affrontare la problematica relativa alla sicurezza fin dal nostro insediamento – ha spiegato Laura Arnetoli, capogruppo del M5s alle Torri – e abbiamo creduto opportuno utilizzare questi locali per il trasferimento della caserma”. Si tratta del “fallimento di un’azienda che ha debiti nei confronti del Comune e che compenserà con gli immobili quanto deve” ha aggiunto la capogruppo pentastellata.

L'avvio della procedura 

Prima i sopralluoghi poi gli incontri con i carabinieri della stazione dell’estrema periferia Est della Capitale: “E’ una strutta molto grande che dispone anche di alloggi per i carabinieri e si trova più vicino a interi quartieri” ha concluso Arnetoli. Nei prossimi giorni, infine, l’apertura del tavolo per la pianificazione dei lavori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento