rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Castelverde Castelverde / Via Picciano

Castelverde: all’Amaldi arriva “Il pianeta è anche nostro”

Giovedì 24 aprile la mostra e il dibattito nell'ambito della campagna di sostegno alle popolazioni amazzoniche dell'Ecuador contro la multinazionale Chevron-Texaco. El Chentro sociale sostiene l'iniziativa

El Chentro sociale di Tor Bella Monaca partecipa a “Il pianeta è anche nostro”, la campagna di sostegno alle popolazioni amazzoniche dell'Ecuador contro la Chevron-Texaco, la multinazionale che ha riversato nei fiumi della regione di circa 680mila barili di greggio. 

Giovedì 24 aprile, presso il Liceo Scientifico “E. Amaldi” (Castelverde-Prenestino), la Red De Amigos Revolución Ciudadana e Assunecit (rete degli studenti ecuadoriani di Roma) incontrano gli studenti e docenti del liceo per proiettare video, insieme ad una mostra fotografica e a un dibattito sul disastro ambientale provocato dalla Chevron-Texaco in Ecuador. La campagna di solidarietà è sostenuta dalla Red De Amigos de la Revolución Ciudadana in Italia, el Chentro Sociale, le realtà sociali dell’ex scuola “Bacelli”, il CSOA “La Strada” , “Spazio Zero”, il  CSOA “Spartaco” e il  CSOA “Corto Circuito”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelverde: all’Amaldi arriva “Il pianeta è anche nostro”

RomaToday è in caricamento