Borghesiana Borghesiana / Via Tinnura

Valle Borghesiana: spunta un’antenna in via Tinnura, la rabbia dei residenti

Dario Nanni (Misto) ha presentato interrogazione al presidente del municipio VI. Il consorzio Valle Borghesiana: “Residenti sul piede di guerra”

Rabbia a Valle Borghesiana dove nei giorni scorsi è stata installata un’antenna telefonica sul tetto di un’abitazione. Dario Nanni, consigliere del gruppo Misto del Municipio Roma VI delle Torri ha presentato un’interrogazione al minisindaco Romanella per sapere se gli uffici competenti sono in possesso della documentazione relativa alla stazione radio base di via Tinnura.

Intanto i residenti della via hanno denunciato ad Arpa lo ‘stato dell’arte’. “Abbiamo chiesto all’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Regione Lazio di intervenire per effettuare un controllo dell’aria che respiriamo così da capire se è nociva oppure no” ha spiegato al nostro giornale Mauro Baldi, presidente del consorzio Valle Borghesiana.

Baldi, inoltre, ha denunciato la vicinanza dell’antenna alle case. “Dista pochi metri dalle abitazioni, non lo possiamo accettare” ha concluso Baldi. Nanni nella sua interrogazione ha sottolineato l’importanza del rispetto della normativa urbanistica “di cui l’ente deve occuparsi”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valle Borghesiana: spunta un’antenna in via Tinnura, la rabbia dei residenti

RomaToday è in caricamento