Borghesiana Ponte di Nona / Via Prizzi

Rifiuti in strada coprono i cassonetti della spazzatura: "Non li raccolgono da 41 giorni"

In via Prizzi una discarica di rifiuti ha nascosto i cassonetti. I residenti: "Non ritirano da 41 giorni"

Via Prizzi - Prato Fiorito

L’ultima volta è stata ritirata 41 giorni fa. La spazzatura al civico 26 di via Prizzi nel quartiere Prato Fiorito, nella estrema periferia Est della Capitale rimane accatastata da oltre un mese tra. La rabbia e l’indignazione dei residenti aumenta ogni giorno di più e non nascondono possibili azioni di protesta “eclatanti” perché “siamo stufi del silenzio dell’amministrazione nonostante le decine e decine di solleciti inviati agli organi competenti”. 

La discarica a cielo aperto, in realtà, sormonta una serie di cassonetti (tre per ogni tipologia di rifiuti) attualmente invisibile perché letteralmente sommersa e si trova all’interno di un parcheggio. È qui che le 40 famiglie residenti conferiscono abitualmente i propri rifiuti: “Non solo pretendiamo che vengano rimossi i rifiuti, paghiamo regolarmente le bollette, ma anche che venga bonificata la zona”. “Di fronte a uno scenario così degradante, con una raccolta rifiuti che latita da oltre un mese, l’amministrazione capitolina deve prendere atto del proprio fallimento – puntualizza Marco Argenti, lista civica e residente della via – Se fossimo in un altro Paese europeo la sindaca Raggi sarebbe già stata commissariata”. 

Basta spostarsi di qualche chilometro e raggiungere il quartiere Borghesiana dove le vie Abbati, Crema, Toma e Ranzoni presentano cumuli di rifiuti lungo l’intero tragitto: buste di plastica, ingormbranti, cartoni vetri, ogni cosa è accantonata su entrambi i lati della strada. Non migliorano le cartoline provenienti anche da altri quartieri del Municipio VI delle Torri: “Il marciapiedi di viale di Torre Maura è pieno di rifiuti, è impossibile anche pensare di camminare”. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti in strada coprono i cassonetti della spazzatura: "Non li raccolgono da 41 giorni"

RomaToday è in caricamento