Giovedì, 24 Giugno 2021
Borghesiana Finocchio / Via Gibellina

Finocchio: fermati due ricettatori sulla moto rubata a Porta Pia

Controlli dei carabinieri nella zona sud est della Capitale. A Morena fermati 5 malfattori che utilizzavano i passeggini con dentro i neonati per nascondere la merce taccheggiata dagli scaffali dei supermercati. Tre arresti per rissa a Santa Palomba

Li hanno trovati mentre sfrecciavano a bordo di un moto rubata lo scorso 20 maggio a Porta Pia. Ad essere fermati dai carabinieri due giovani romeni sorpresi a bordo del mezzo rubato in via Gibellina, nella zona di Finocchio, e arrestati con l'accusa di furto e ricettazione. Controlli dei militari della compagnia di Frascati che si sono protratti per tutta la notte nella periferia sud est della Capitale e che hanno portato all'arresto di 10 persone.

PASSEGGINI NASCONDIGLIO - A Morena i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Castel Gandolfo hanno bloccato 5 cittadini romeni (3 uomini e 2 donne) che utilizzavano due passeggini, con all’interno due neonati, per nascondere e trafugare la merce asportata dagli scafali di un supermercato.

RISSA A SANTA PALOMBA - In località Santa Palomba i Carabinieri della Stazione del Divino Amore hanno arrestato per rissa altri 3 cittadini romeni, i quali, per futili motivi si stavano azzuffando tra di loro, e hanno dovuto ricorrere alle cure mediche presso l’ospedale di Pomezia per le lesioni riportate. Al fine di prevenire e reprimere il fenomeno dei reati contro il patrimonio, soprattutto nelle ore notturne e nei fine settimana, i Carabinieri del Gruppo di Frascati, proseguiranno senza sosta nei servizi di prevenzione, in modo da scoraggiare e cercare di porre un freno a questa tipologia di reati.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finocchio: fermati due ricettatori sulla moto rubata a Porta Pia

RomaToday è in caricamento