Martedì, 18 Maggio 2021
Borghesiana Borghesiana / Via Borghesiana

Borghesiana: l’Ama si dimentica di un’intera strada

La raccolta differenziata non è mai partita lungo la parallela di via Casilina, la strada della gelateria "Vitti". Commercianti e residenti, che da mesi segnalano il disservizio, non sanno dove buttare i rifiuti

La situazione negli ultimi giorni

La raccolta differenziata è stata attivata in tutti i quartieri del VI Municipio, meno che nella parallela di via Casilina, tra Borghesia a e Finocchio, dove c’è la gelateria “Vitti”. Prima di Natale sono stati rimossi i cassonetti stradali al fine di agevolare l’inizio della raccolta differenziata, che però, in quella via non è mai partita, lasciando numerosi commercianti e abitanti delle palazzine senza grandi alternative. Ad interessarsi della questione è stato anche Valter Mastrangeli: “In quel periodo ho avvisato l’Ama, ma non ho ricevuto alcun riscontro: di fatto, i residenti e i titolari dei negozi non sanno proprio dove buttare la spazzatura”, spiega l’assessore municipale ai Lavori Pubblici.

“Tutti qui hanno chiamato l’Ama per segnalare il disservizio – racconta Massimo, un commerciante –: ci hanno detto che avrebbero provveduto al più presto, ma non è stato così. Ogni giorno arriva un camioncino che raccoglie le buste della spazzatura indifferenziate e basta. Ma questo furgone non è passato per una settimana e così la strada si è riempita di rifiuti: solo stamattina sono venuti a raccogliere i sacchetti. Non possiamo andare avanti così: è vergognoso. È una situazione da Terzo mondo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borghesiana: l’Ama si dimentica di un’intera strada

RomaToday è in caricamento