Borghesiana Finocchio / Largo Monreale

Foto e libri alla Biblioteca Borghesiana

Doppio appuntamento nei locali di largo Monreale. Domani la prima della mostra 'Ritratte' e sabato il libro di Davide Conti 'Criminali di guerra italiani'

Due appuntamenti per l’ennesimo fine settimana all’insegna della cultura nella biblioteca Borghesiana. Locali di largo Monreale che ospiteranno da domani sino al prossimo 16 maggio ‘Ritratte’, la mostra fotografica di Rocco Luigi Mangiavillino.


CRIMINALI DI GUERRA ITALIANI - Appuntamento che si ripeterà anche sabato 5 maggio a partire dalle 17,30 quando lo storico Davide Conti presenterà il libro ‘Criminali di guerra italiani. Accuse, processi e impunità’.  Il libro racconta una vicenda poco conosciuta. Alla fine della seconda guerra mondiale le alte gerarchie militari italiane avrebbero dovuto rispondere dei crimini di guerra compiuti in Albania, Jugoslavia, URSS e Grecia dalle truppe del regio esercito. I generali Mario Roatta, Gastone Gambara, Alessandro Pirzio Biroli, Emilio Grazioli, Mario Robotti e tanti altri invece non subirono alcun processo – tranne Roatta che però fuggì in Spagna e venne poi amnistiato e prosciolto – né all'estero né nella neonata Repubblica democratica antifascista. A salvarli dall'estradizione e dai procedimenti penali fu l'equilibrio politico-militare della Guerra Fredda e il decisivo sostegno degli Alleati occidentali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foto e libri alla Biblioteca Borghesiana

RomaToday è in caricamento