rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Borghesiana Tor Vergata / Via Casilina

Finocchio: ancora nel degrado l’area della metro, il Municipio chiede l’intervento della sindaca

L’area non è di competenza Atac e nemmeno del Municipio. Tassi: “Ho chiesto al presidente Romanella di intercedere presso la sindaca”

La bonifica e lo sfalcio dell’area adiacente la metro C Finocchio sono più complicati del previsto: ad oggi, nessuno degli ‘attori’ interessati (Municipio, Comune e Atac) sembra abbia potere di intervenire perché lo spazio è ‘orfano’ di competenza. A comunicarlo è Fabrizio Tassi, presidente della commissione ambiente di viale Cambellotti che, in vista di più approfondite verifiche con l’ufficio tecnico municipale, ha chiesto al presidente Romanella di intercedere presso la sindaca Raggi.

Nelle scorse settimane, dalle pagine del nostro giornale, è stata pubblicata la denuncia del comitato spontaneo dei cittadini di Finocchio: “E’ vergognoso vedere un’area verde, in tempi di Coronavirus, diventare una bomba ecologica” aveva commentato Alessio Rotondo, uno dei responsabili. L’erba, nello spazio adiacente la fermata metro, ha superato il metro di altezza e all’interno della vegetazione sono depositati rifiuti di ogni genere.

“Alle nostre richieste, Atac ha risposto che l’area non risulta tra quelle loro consegnate nel 2014 – ha spiegato Tassi – Ho chiesto al presidente Romanella di tentare l’intervento di Ama per la pulizia del parcheggio e del Servizio giardini per la pulizia dell’area verde, oltre che di intercedere presso la sindaca”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finocchio: ancora nel degrado l’area della metro, il Municipio chiede l’intervento della sindaca

RomaToday è in caricamento