Domenica, 17 Ottobre 2021
Borghesiana Ponte di Nona / Via di Pratolungo Casilino

Quando la differenziata si trasforma in cumuli di spazzatura: nel VI municipio dilaga l'emergenza

Il grido d'allarme da Villaggio Prenestino e Prato Fiorito

Si allunga la lista dei quartieri del Municipio Roma VI delle Torri che denuncia la presenza massiccia di rifiuti per le strade. Quartieri in cui è presente la raccolta differenziata porta a porta, tradotta di recente in cumuli di spazzatura davanti le abitazioni. Una esasperazione che nei giorni scorsi è diventata una vera e propria protesta a Colle Prenestino quando ignoti hanno lanciato in strada i sacchetti di rifiuti. Prato Fiorito e Villaggio Prenestino si uniscono ai “vicini di casa” per denunciare lo stato di degrado e abbandono. Non solo, anche il silenzio delle autorità competenti.

Prato Fiorito

E’ Egidio Gallozzi, presidente del comitato di quartiere Prato Fiorito a commentare: “Qui la situazione è invivibile, siamo costretti ad avere l’immondizia sotto casa, ad ogni angolo, tutte le strade sono invase dai rifiuti, non è più tollerabile vivere in una condizione del genere”. Gallozzi ha poi espresso disappunto nei confronti della gestione da parte dell’amministrazione municipale: “Non è possibile che nessuno faccia niente, solo parole”.

Villaggio Prenestino

Un altro grido d’allarme è giunto da Villaggio Prenestino: “Abbiamo chiesto per ben tre volte un riscontro alle autorità preposte su quanto stiamo vivendo nel nostro quartiere in merito alla raccolta dei rifiuti ma nessuno si è mai fatto carico di fornirci delle risposte", ha commentato Stefano De Prophetis dell'associazione di quartiere Villaggio Prenestino. A questo ha poi aggiunto: "I cumuli di rifiuti continuano ad aumentare e non ci vengono indicate soluzioni alcune, siamo a favore della raccolta porta a porta ma non in questo modo che ci sta esasperando giorno dopo giorno". Non solo. Qui, dopo il recente incendio la zona ha fumato per giorni e giorni: "Questa zona aspetta da anni la bonifica - ha concluso De Prophetis - possibile che nessuno capisca la gravità di quanto sta avvenendo? Noi continuiamo a respirare fumi tossici ma continuiamo ad aspettare risposte e non ci arrendiamo."
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando la differenziata si trasforma in cumuli di spazzatura: nel VI municipio dilaga l'emergenza

RomaToday è in caricamento