TorriToday

Colle Prenestino: dopo la rapina di novembre, l’ufficio postale è ancora chiuso

Dal comitato di quartiere l’idea di scrivere a Poste Italiane per trovare una soluzione

Immagine di archivio

Da quando ignoti hanno fatto esplodere il bancomat con del gas, gli abitanti del quartiere sono costretti a raggiungere posti limitrofi per usufruire dei servizi normalmente erogati solo dagli uffici postali. Siamo a Colle Prenestino, estrema periferia est della città, dove la rapina di novembre lascia ancora strascichi, già perché dopo l’esplosione la postazione ha chiuso e non ha ancora riaperto. 

I disagi, soprattutto per gli anziani del quartiere

“Gli uffici postali più vicini per noi sono a Tor Sapienza o a Ponte di Nona – ha spiegato al nostro giornale Giuseppe Lanzillotta, presidente del comitato di quartiere Colle Prenestino – Viviamo molti disagi a causa della chiusura, soprattutto gli anziani che, non forniti di codici elettronici, ogni mese sono costretti a percorrere diversi chilometri anche per ritirare la pensione”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La lettera del comitato a Poste italiane

L’intenzione del comitato è chiedere a Poste italiane una soluzione. Stando a quanto si apprende, i tempi per la riapertura degli uffici di via Grottaminarda sono ancora molto lunghi: “E’ necessario che Poste Italiane intervenga e avvii un processo risolutivo perché questa situazione, ormai, è diventata ingestibile” ha concluso Lanzillotta. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento