Borghesiana Borghesiana / Via Modolo

Colle del Sole, torna la sicurezza in via Modolo: bonificata l’area dell’ex cantiere

Il cantiere, su cui pendeva una procedura fallimentare, era stato abbandonato da dieci anni

Dopo dieci anni di abbandono è stato messa in sicurezza il cantiere tra via Modolo e via Esterzili, nel quartiere di Colle del Sole. Al centro di una procedura fallimentare, il cantiere era diventato negli anni anche ricettacolo di rifiuti e un rischio per la sicurezza perché all’interno dell’area era stata lasciata una gru da cantiere e alcuni container deteriorati.

Dieci anni dopo l'abbandono, chiuso il cantiere e bonificata l'area

Durante lo scorso anno, in via Modolo anche una commissione ambiente convocata per avviare le procedure amministrative necessarie alla bonifica e alla messa in sicurezza. “Dopo aver attivato la polizia locale sono partite le prime diffide e si è sollecitato il curatore fallimentare, incaricato dal tribunale, di attivarsi in merito – ha spiegato Katia Ziantoni, assessora all’ambiente del parlamentino di viale Cambellotti - Finalmente dopo circa 10 anni di abbandono e una procedura fallimentare in corso, si è scritta la parola fine”.  

Ziantoni: "Adesso anche i cittadini devono fare la loro parte"

Nello specifico: “È stata rimossa la gru da cantiere, i container e tutta l’area, dove sorge lo scheletro della struttura, è stata bonificata – dall’assessorato l’appello ai cittadini - Ora ci auguriamo che anche i cittadini dimostrino maggiore impegno e attaccamento alla cosa pubblica e la smettano di abbandonare rifiuti all’angolo della strada per non rendere vano l’intervento delle istituzioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colle del Sole, torna la sicurezza in via Modolo: bonificata l’area dell’ex cantiere

RomaToday è in caricamento