Venerdì, 25 Giugno 2021
Borghesiana Borghesiana / Via Borghesiana

Borghesiana Volley: la seconda divisione maschile all'esordio di campionato

Mercoledì alle ore 20,30 presso il campo amico del pallone "Brasili", i ragazzi del responsabile tecnico del settore volley Stefano Criscuolo affrontano l'Ardea

Tempo di campionato per la Seconda divisione maschile della Polisportiva Borghesiana. Dopo le ragazze, dunque, anche gli uomini iniziano le loro fatiche ufficiali: domani (mercoledì) alle ore 20,30 presso il campo amico del pallone "Brasili", i ragazzi del responsabile tecnico del settore volley Stefano Criscuolo affrontano l'Ardea. «Obiettivi? Proviamo a fare il meglio in questo campionato - dice l'allenatore -. Il compito più difficile è quello di amalgamare un gruppo variegato. Una parte di esso, infatti, è composta da giocatori con grande esperienza anche in categorie superiori e assieme a loro anche alcuni che hanno un "curriculum" meno ricco. Il gruppo, però, mi sembra predisposto bene, sono affiatati e c'è una bella atmosfera. Ora aspettiamo le risposte del campo».

LA SERIE C FEMMINILE - Chi sta dando segnali importanti è la serie C femminile che nell'ultimo turno ha perso 3-2 battagliando alla grande sul campo del Cave. «E' stata una gara molto intensa e combattuta - commenta coach Valter Cleman -. Escluso il primo set dove non siamo mai stati in partita, negli altri parziali abbiamo combattuto ad armi pari contro una squadra che ha atlete molto valide ed esperte. Sono molto felice per la prestazione che conferma quello che ho sempre sostenuto, cioè che questa squadra ha i mezzi per poter far meglio di quanto dica la classifica, un po' meno del risultato considerando che abbiamo avuto più volte l'occasione di vincere il tie break, ma abbiamo commesso errori di attenzione. Non sarebbe stato uno scandalo se avessimo preso due punti. Devo comunque elogiare tutta la squadra - continua il tecnico - che in settimana lavora con grande impegno e che ora inizia a vedere il frutti del lavoro: una considerazione particolare va a quelle atlete che durante la gara, subentrando dalla panchina, hanno dato un contributo fondamentale alla prestazione del gruppo, a testimonianza che siamo una squadra unita. La mia conoscenza del gruppo - conclude Cleman - migliora di gara in gara e anche le ragazze iniziano a comprendere meglio quello che voglio da loro e questa buona gara ci darà la spinta per lavorare sempre meglio durante la settimana». Il prossimo turno, dopo la sosta, prevede un altro durissimo ostacolo: al "Pertini" arriva lo Spes Mentana terzo della classe. Le ragazze, comunque, potranno lavorare con maggiore intensità con il preparatore atletico Andrea Mortillaro, "insediatosi" da un paio di settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borghesiana Volley: la seconda divisione maschile all'esordio di campionato

RomaToday è in caricamento