Mercoledì, 22 Settembre 2021
Borghesiana Finocchio / Via Lentini

Borghesiana Volley, Fortini: "La salvezza? noi ci crediamo"

Si conclude senza punti anche la seconda sfida di coach Valter Cleman sulla panchina della serie C femminile della Polisportiva Borghesiana volley

Si conclude senza punti anche la seconda sfida di coach Valter Cleman sulla panchina della serie C femminile della Polisportiva Borghesiana volley che ha perso 3-1 (25-27, 28-26, 26-28, 19-25) in casa contro il Don Bosco Nuovo Salario al termine di un incontro molto duro. «Stiamo migliorando rispetto a inizio stagione - dice il 22enne martello Federica Fortini, tra le migliori in campo sabato scorso - anche se facciamo ancora troppi errori che denotano alcuni passaggi a vuoto mentali durante la nostra prestazione. Tutto il gruppo, io per prima, è convinto di poter dare di più di quello che riesce a esprimere attualmente». E sui metodi di coach Cleman il pensiero del martello è chiaro. «Speriamo di riuscire ad aprire un capitolo nuovo - dice la Fortini -, con il nuovo tecnico c'è stato un impatto positivo». L'obiettivo dichiarato è quello della salvezza anche se attualmente la classifica è un po' deficitaria. «Noi ci crediamo - dice seccamente la Fortini -, il nostro è un gruppo composto da molte ragazze alla prima esperienza in serie C, ma siamo convinte delle nostre potenzialità». «La mia squadra ha commesso troppi errori nei momenti determinanti - ha commentato coach Cleman al termine della sfida col Nuovo Salaria - che hanno compromesso il risultato, con maggior attenzione e cattiveria avremmo potuto fare risultato pieno». Anche per l'allenatore il problema che affligge la Borghesiana è di origine mentale. «Lo dovremo correggere al più presto con il lavoro in palestra, ma soprattutto con la consapevolezza da parte delle ragazze che c'è bisogno di uno sforzo in più per fare un salto in avanti». Per la serie C femminile, ancora ferma a quota un punto, ora c'è la sfida sul campo dell'Union Zagarolo.

Intanto inizierà sabato, alle ore 18 sul campo del Quintilia, l'avventura della Seconda Divisione femminile della società capitolina sempre allenata da Valter Cleman che per l'occasione, stante il contemporaneo impegno con la prima squadra, sarà sostituito in panchina dal responsabile del settore volley della Borghesiana, Stefano Criscuolo. «L'obiettivo? E' fare un buon campionato. Bisognerà vedere le avversarie, ma siamo convinti di avere un gruppo competitivo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borghesiana Volley, Fortini: "La salvezza? noi ci crediamo"

RomaToday è in caricamento